Auguri!

 

Dunque; i vulcani borbottavano (ma li ho sfiatati!), ho infarinato le casette del presepe e messo l’ovatta al bambinello, i regali ai bambini li ho fatti (di quelli che piacciono a loro e non ai grandi!), la buona azione del mattino l’ho fatta (ma si potrebbe far di più!), il panettone lievita, lievita, lento, lento (con tanto di canditi e uvetta), le lasagne le porta mamma (chi se ne frega della dieta!), lo spumante è in frigo (squisitamente spumante; siamo italiani!), un desiderio l’ho fatto (non si sa mai!), l’albero l’ho comperato e non mi resta che addobbarlo e farvi gli auguri e di auguri ne ho un sacco; una montagna, scegliete il preferito o prendeteli tutti, auguri di cuore!